language

Caserta in gioco: un progetto sulla città

Si vive la propria città spesso in modo distante, pigro. La si conosce ma mai abbastanza, e oggi paradossalmente le conoscenze si diradano invece che accumularsi. Si disperdono. E si finisce col conoscere senza saper riconoscere. Il progetto di un gioco da tavolo sul territorio casertano prende spunto da queste riflessioni e dalla consapevolezza che il divertimento è uno dei mezzi più belli per imparare a conoscere e apprezzare la nostra terra e a viverla con maggiore consapevolezza civile. (Alessia Guardascione, Amàtelab).


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *