language

Conoscere la ceramica nei luoghi storici – Museo Civico Maddaloni

Il Museo Civico di Maddaloni e alcune chiese del territorio conservano un cospicuo e prezioso patrimonio di maioliche, settecentesco ed ottocentesco.

L’evento propone la visita guidata alla collezione del Museo e di siti immediatamente contigui (chiesa di Santa Maria de’ Commendatis) di interesse per le produzioni ceramiche di età borbonica.

partenza visite guidate: ore 15, ore 16, ore 17. Ingresso gratuito.

Le visite guidate saranno l’occasione per far conoscere ad un più vasto pubblico i risultati di un progetto di ricerca che ha aggiornato gli studi precedentemente pubblicati sul patrimonio settecentesco, con notizie storiche inedite e non, e ha studiato la documentazione inedita sulle fabbriche ottocentesche, le loro sedi, i marchi di fabbrica e gli oggetti prodotti. mediante operazioni innovative di rilevamento, basate su fotomodellazione e ripresa digitale, sono stati anche acquisti, misure e dati colorimetrici e materici sulle maioliche settecentesche del Museo Civico e su una selezione di maioliche ottocentesche, di notevole pregio ed interesse.

Alle ore 18 sarà anche presentato il volume che raccoglie gli studi realizzati.

Sistemi innovativi per la conoscenza, l’analisi e la documentazione: la maiolica celata dell’Istituzione Museo Civico
a cura di Domenico Iovane, Ernesto Izzo, Rosina Iaderosa, Rosanna Di Stora.

Al termine ci saranno gli assaggi di cucina borbonica, affidati alla consolidata azione di ricerca dell’Associazione Culturale “Tempo di festa”. Sarà una gustosa esplorazione nei sapori e negli odori dell’epoca pescando nei celebri ricettari di Corrado (Cuoco galante, 1773) e Cavalcanti (Cucina teorico pratica, 1837). Gli assaggi sono stati scelti in modo valorizzare le materie prime enogastronomiche del territorio.

Museo Civico Maddaloni