language

Napoli e Paris tra Ancien Régime e Restaurazione – Ave Gratia Plena

Napoli e Paris tra Ancien Régime e Restaurazione offre all’ascolto musiche scritte da compositori attivi tra Napoli e Paris nel periodo politico, sociale e culturale che vide il tramonto dell’Ancien Regime, le due rivoluzioni (francese e partenopea) e la Restaurazione. I brani coprono il periodo in cui la Reggia ospitò spesso i reali e alcuni dei compositori di cui si eseguiranno le musiche (Cimarosa, Paisiello). Il racconto musicale svela anche il ruolo del popolo (divenuto artefice del suo destino grazie ai fermenti rivoluzionari) e della sua cultura orale filtrata e riverberata nella musica colta dell’epoca. Saranno presentati brani in prima moderna assoluta, tratti dai libri di musica da camera appartenuti a Maria Carolina d’Austria e alla sua intima amica e confidente Emma Lyon Hamilton.

Gruppo Vocale e Strumentale “Ave Gratia Plena”
Vincenzo Varallo §, Antonietta Aiello, Eleonora Fonzo, Nella Nero violini
Laura Di Giugno *, Denise Kendall Jones soprano
Dario Alifano ° tenore
Pietro Di Lorenzo basso, clavicembalo e direzione

Dal 1992 propone musiche antiche (medievale, rinascimentale e barocca) e di tradizione orale (popolare), spesso affiancate da ricostruzioni di danza antica (da trattati storici), in costume dell’epoca e con strumenti copie di quelli antichi. Il tutto sempre in piena sintonia col patrimonio culturale che ospita gli eventi. La sfida è proporre repertori poco conosciuti o inediti capaci di interessare il pubblico generico, soddisfare gli appassionati più esigenti e informati, divertire tutti. Il gruppo è parte dell’associazione culturale omonima che, in collaborazione con l’Associazione Culturale “Francesco Durante”, esegue concerti per i cicli di eventi organizzati in proprio (“Il Trionfo del tempo e del disinganno”, XXVI edizioni; “… dove la musica incontra il suo tempo”, XVII edizioni, “Medievalia”, XI edizioni). Collabora con l’Associazione Culturale “Tempo di Festa” per organizzare e realizzare rievocazioni storiche in Campania, Puglia, Basilicata, Calabria, Lazio, Molise.